Antifurto per computer “PREY”

Hai mai smarrito un computer? Ti hanno mai rubato un computer? Esiste una soluzione che aiuta a recuperarlo. Il software in questione è Prey un vero e proprio antifurto per computer. Prey è gratuito ed aiuta a rintracciare il computer nel caso che qualche malintenzionato te lo rubasse.

Installando PREY sul tuo computer può esserti utile nel caso tu smarrissi il computer o te lo rubassero. Se non installi PREY e ti rubano o smarrisci il pc sarà veramente dura riaverlo indietro. Prey ti dà una mano. Prevenire è meglio che curare NO?

prey-vertical-smallPrey può permetterti di sapere dove si trova il computer, di bloccare l’accesso ai propri dati personali ecc. Per far ciò il computer deve essere collegato ad internet dai malintenzionati.

Prey offre infatti funzioni di controllo remoto della tua macchina, pensate specificatamente per casi di furto o perdita del computer.

Esistono anche altri tipi di software come Prey che a differenza sono quasi sempre a pagamento. Di prey esiste anche la versione pro a pagamento con caratteristiche più avanzate ma la versione gratuita fa bene il suo lavoro. Se per caso perdi o ti rubano il computer puoi subito effettuare l’upgrade sul sito alla modica cifra di 5$ al mese ed avere i tuoi servizi aggiuntivi.

Prey si può installare in tutti gli ambienti Windows, MAC, Linux, Android, iPhone e iPad.
Il programma funziona in background ed è nascosto, non si nota nulla di particolare nemmeno qunado salva le screeshots o scatta foto con la webcam incorporata.

E’ semplice da usare non serve nessuna conoscenza avanzata dell’informatica basta entrare nel pannello di controllo online per effettuare il controllo remoto.

Se perdi o ti rubano il computer la prima cosa che devi fare è quella si segnalare lo smarrimento o il furto a Prey tramite il pannello di controllo online. Quando il ladro accende il computer e si connette a Internet, il programma installato sul tuo computer riceve la tua segnalazione, si attiva e inizia a inviare report.

In questo caso Prey è fantastico con i suoi report saranno presenti:

  • Informazioni su stato del computer
  • Posizione geografica (mediante Google Maps)
  • Programmi in esecuzione
  • Connessioni attive, dettagli della connessione Wi-Fi o di rete etc a seconda delle tue impostazioni.
  • Inoltre possiamo fargli scattare foto con la webcam o catturare schermate

Avendo tutto ciò nei nostri report possiamo recarci al primo posto di polizia più vicino e consegnare il tutto per procedere al recupero del maltorto. (Certo se perdi il computer o te lo rubano ricordati di fare sempre prima la denuncia).

Prey non è infallibile ma aiuta nella maggior parte dei casi.

Ora che abbiamo letto la premessa scarichiamo ed installiamo Prey download dal sito ufficiale quando installi PREY fai attenzione di selezionare Do not create shortcuts (makes Prey harder to detect).

Dopo l’installazione bisogna creare l’account gratuito andando sul sito ufficiale di prey Registrata l’account compila il form proposto con i tuoi dati. Ora che hai creato l’account entra nel pannello di controllo di prey mediante il login presente nell’home page del sito

Per accedere al tuo account di Prey ed al pannello di controllo, basta cliccare su Login nella homepage di Prey (o anche usare la pagina di login di Prey) ed inserire l’email e la password che hai scelto.

Prey non crea nessuna icona del programma, per non far capire all’eventuale ladro che è installato e dopo l’installazzione ricordati di cancellare il file eseguibile scaricato per non lasciare un ulteriore traccia.

prey_pannelloPer impostare il proprio dobbiamo utilizzare il pannello di controllo di Prey.
Nel pannello di controllo andremo a personalizzare le impostazioni, attivare il programma (agente), visualizzare i report. Il pannello di controllo è disponibile anche in lingua italiana. La sezione che interessa a noi è la sezione DISPOSITIVI dove troveremo 4 voci: Principale, Configurazione, Hardware e Report

  • Principale: da qui andremo ad attivare l’agente e imposteremo quali informazioni deve contenere il report
  • Configurazione: qui vengono riportate le informazioni del proprio pc.
  • Hardware: in questa sezione sono presenti informazioni relative all’hardware del proprio dispostivo come i seriali dei principali componenti hardware (MAC address).
  • Report: in questa sezione si trovano i report che Prey genera in base alla frequenza impostata. Nella versione gratuita si trovano masimo 10 report ma una volta raggiunto il decimo report Prey cancella quello più vecchio e genera sempre uno nuovo.

Nella voce Principale info-raccolta-preynella parte sinistra troveremo la sezione Informazione da raccogliere qui imposteremo tutto ciò che vogliamo includere nel report:

  • Geo: Prey tenta di geolocalizzare il computer attraverso la triangolazione dei punti di accesso Wi-fi più vicini e nei report appare la posizione in Google Maps;
  • Rete: Nel report Prey inserisce le informazioni sullo stato della rete è buona cosa attivare tutte le opzioni perchè più informazioni ci sono e più dettagli avremo.
  • Sessione: in questa sezione impostiamo se ottenere screenshot, ottenere files modificati, programmi in esecuzione. In questa sezione serve per sapere cosa sta facendo in quel momento il malintenzionato però attivando tutte le opzioni di questa voce si ha un rallentamento nella creazione del report diciamo che non serve.
  • Webcam: questa voce è assolutamente da ATTIVARE sempre se nel portatile è presente la webcam. Prey scatterà foto in base al tempo prefissato e se si ha fortuna avremo la faccia del malintenzioato.

Mentre nella colonna di destra avremo invece le azioni da eseguire: meglio lasciarle tutte disabilitate perchè possiamo insospettire chi ha rubato o trovato il nostro computer.

  • azioni-da-eseguireAllarme (sonoro): attivando questa voce Prey farà emettere un rumore al computer per 30 secondi e lo ripete per gli intervalli impostati.
  • Allarme (visivo): attivando questa voce Prey visualizzerà un popup sul desktop contenente un messaggio preimpostato. Esiste un messaggio di defaul avvisando la persona che sta utilizzando quel computer in quel momento che è soggwtto di monitoraggio
  • Blocca: attivando questa voce blocchi l’acceso ai tuoi dati richiedendo una password.
  • Sicuro: attivando questa vove scegli di cancellare le password salvate sui tuoi browser, nascondere l’email presenti su Outlook o Thunderbird. Quest’opzione è utile per evitare l’accesso a qualche sito dove hai salvato le credenziali.

Ci sono delle cose da impostare sul computer per prevenire come:

  • Imposta la password di BIOS e disattiva l’avvio da CD/DVD e da USB
  • Imposta una password per l’accesso al computer.
  • Attiva l’account Guest senza password
  • Ricordati di tener attiva la wifi

Se perdi o ti rubano il computer la prima cosa da fare e quella di attivare l’agente Prey spostando il cursore MISSING presente nella schermata principale, successivamente devi impostare il tempo tra un report e l’altro e salvare le impostazioni con Salva Modifiche.

Ora prova a vedere se Prey funziona verificando le seguenti impostazioni:

  • Verifica se ricevi i report
  • Verifica il contenuto dei report
  • Verifica le voci delle informazioni da raccogliere
  • Verifica le voci sulle azioni da eseguire
Antifurto per computer “PREY” ultima modidfica: 2014-11-13T11:14:02+00:00 da @E.C.