Contare i giorni Lavorativi con Excel

A volte si rende necessario contare i giorni lavorativi con Excel perchè impostiamo un qualsiasi progetto o proponiamo un preventivo per un lavoro da effettuare. Quindi se abbiamo un determinato periodo possiamo calcolare mediante formule presenti in Excel i giorni effettivi lavorativi presenti in questo periodo di tempo depurando le domeniche, i sabati e i giorni festivi presenti durante le settimane.

La finzione che permette tutto ciò è:

GIORNI.LAVORATIVI.TOT

 

La sintassi completa di questa formula è: =GIORNI.LAVORATIVI.TOT(Data_Iniziale; Data_Finale; [Vacanze]).

I parametri Data_Iniziale e Data_Finale sono molto intuitivi mentre Vacanze è determinato da un range di date impostate dall’utente in un determinato gruppo di celle.

Vediamo un esempio pratico:

Data_Iniziale 20/11/2014
Data_Finale 10/01/2015
Vacanze: 8/12/2014, 24/12/2014, 25/12/2014, 26/12/2014, 01/01/2015, 06/12/2015

Il Risultato sarà 31

vacanze

Contare i giorni Lavorativi con Excel ultima modidfica: 2014-11-18T11:05:39+00:00 da @E.C.